Giochi da spiaggia per bambini

Mar 13 , 2021

Giochi da spiaggia per bambini

Sole, caldo, mare, relax, parole che mettono il buon umore a molti di noi e soprattutto ai più piccoli, pronti a sguazzare in mare e scorrazzare sulle spiagge sempre in cerca di giochi nuovi da fare per scacciare via la noia che dopo un bel bagnetto può fare capolino. Se siete a corto di idee sui giochi da spiaggia per bambini e arrivare preparati per farli divertire, ecco di seguito alcune simpatiche idee da mettere subito in pratica.

Coloriamo il cielo con gli aquiloni

Aquilone e mare sono un connubio perfetto, un ottimo gioco da far fare ai bambini aiutandoli a catturare la folata di vento giusta a far innalzare l’aquilone in cielo e manovrarlo per fargli compiere le più stravaganti acrobazie. È un gioco che potrai far compiere al singolo bambino, oppure organizzare un gruppetto di gioco in cui ogni bimbo cercherà di far volare il proprio aquilone creando in cielo un tripudio di colori.

Frisbee, divertimento assicurato

Il frisbee è un altro di quei giochi che, oltre a svolgere in prati e giardini, puoi facilmente improvvisare in spiaggia. Organizza due squadre di ragazzi disponendole una di fonte l’altra lungo una linea che ne delimita le due aree di gioco e dai inizio alla sfida. Oltre al classico gioco puoi dare vita a simpatiche varianti, ad esempio posizionando dei secchielli a diverse distanze e attribuendo un punteggio proporzionale alla distanza degli stessi, 1 a quello più vicino, 10 a quello più distante ad esempio.

Ogni bambino dovrà cercare di colpire il secchiello col frisbee e accaparrarsi il relativo punteggio. Altra simpatica variante è utilizzare il frisbee come se fosse una palla da baseball: segna sulla spiaggia quattro basi da toccare correndo subito dopo aver lanciato il frisbee più lontano possibile e prima che un avversario riesca a raccoglierlo.

Gli intramontabili castelli sabbia

Chi di noi genitori da bambini non ha mai provato a costruire un castello di sabbia? È uno dei giochi intramontabili da fare in spiaggia, basta impastare la sabbia con l’acqua del mare, così da darle consistenza e struttura grazie a formine, secchielli e palettine. Con un po’ di fantasia e tanta, tanta pazienza si possono passare anche ore cercando di dar vita a costruzioni da far impallidire i più grandi scultori della storia 🙂

Il lancio dei sassi o rimbalzello

Il lancio dei sassi è un must dei giochi da mare, da svolgere nelle ore in cui la spiaggia si svuota. Scegli per i bambini ciottoli quanto più piatti possibile, poi chiedi loro di lanciarli in mare a pelo d’acqua contando quanti “rimbalzi” la pietra compie sulla superficie, vince chi riesce a far compiere al sasso più rimbalzi. Sapevi che il maggior numero di rimbalzi a livello agonistico è detenuto da Kurt Steiner? Il 6 settembre 2013 fece compiere a un ciottolo ben 88 rimbalzi! Riusciranno i tuoi bambini a batterlo?

Vita da mare con il giusto abbigliamento

Oltre a pensare ai giochi da spiaggia per bambini hai già provveduto all’abbigliamento da mare giusto per i tuoi bambini? Costumi da bagno, cappellini, bermuda e t-shirt sono essenziali, sul nostro store online la vasta proposta di indumenti dei migliori brand della moda. Una serie di capi chic e alla moda, dai costumi da bagno per bambini a tante altre proposte di look e modelli tradizionali o con stampe super colorate e caleidoscopiche.


Canotta nera Boy London con logo in risalto.
Completo T-Shirt e Pantaloncini di Paciotti

Copricostume Pinko


Organizza tornei di beach bocce

Altro gioco da spiaggia per bambini, ma anche per i genitori, sono le bocce. La consistenza della sabbia non vi consentirà di giocare al classico gioco ma potrai agevolmente coinvolgere i ragazzi in una simpatica variante in cui il lanciare il boccino e chiedere ai partecipanti di lanciare le bocce in aria cercando di avvicinarsi quanto più possibile allo stesso. Se il boccino dovesse essere troppo piccolo e rischiare di affondare nella sabbia, usa un secchiello da posizionare abbastanza distante e da usare come “bersaglio”. Un super premio per chi lo centra in pieno!

Le cannucce si prestano a tanti giochi

Una confezione di cannucce colorate, le classiche usate per le bibite, può essere utile per improvvisare una miriade di giochi da spiaggia per bambini. Un primo semplice gioco consiste nel tagliare le cannucce ognuna a un’altezza diversa, quindi conficcarle nella sabbia cosicché tutte spuntino alla stessa altezza.

Ogni partecipante al gioco dovrà quindi cercare di indovinare le cannucce più lunghe conficcate nella sabbia, vince chi a fine gioco avrà indovinato le cannucce più lunghe; puoi impiegarle anche per creare percorsi colorati, ad esempio per giocare con delle biglie, oppure usarla per adornare i castelli di sabbia costruiti dai bambini.

Una torre di… sassi

Sfida i bambini a creare delle vere e proprie torri di sassi, fai raccogliere ai piccoli quanti più sassi possibile per dar vista a una torre che stia perfettamente in equilibrio, spiega loro di intercettare qualche sasso piatto che ne renderà più agevole la sistemazione.

Vince chi riesce a fare la torre di sassi più alta facendola restare in perfetto equilibrio. Genitori, attenzione! Le pietre, anche se piccole, cascando dall’alto possono essere pericolose, sempre vigili quindi.